domenica 24 luglio 2016

IL FLOPPONE DEL MESE - Gel Corpo con Estratto di Menta Piperita di BOTTEGA VERDE



Ciao ragazze! Oggi come potrete vedere dal titolo vi parlo di un prodotto flop, ossia di un prodotto che non mi è piaciuto per niente e che non comprerei assolutamente. Mi dispiace tantissimo bocciarlo perché è un regalo di una mia carissima amica che, sapendo quanto amo la menta, ha pensato bene di regalarmi il Gel Corpo con Estratto di Menta Piperita di Bottega Verde. Però, come sapete, se c’è da bocciare io boccio…e buona notte al secchio!




Allora, prima di tutto premetto che il prezzo proposto (14,99 scontato a 7,49) per 100 miseri ml di prodotto secondo me è davvero eccessivo, soprattutto se consideriamo la performance. 

Si tratta di un gel corpo di colore verde e dalla consistenza gelatinosa da applicare dopo la doccia per donare freschezza e dissetare la pelle. E qui la domanda sorge spontanea: MA DE CHE? Ma scherziamo?

A parte che il profumo, una volta che il prodotto viene applicato sulla pelle, vira immediatamente (almeno su di me) e non conserva più la meravigliosa fragranza iniziale. Ma questo, tutto sommato, ci potrebbe anche stare perché magari è colpa del ph della mia pelle che altera gli odori.
 
La cosa che proprio non tollero è la texture: sembra di spalmarsi della colla vinilica! Cioè, un prodotto che dovrebbe essere fresco e adatto all’estate si scopre essere di un appiccicoso improponibile. E così rimane finché lo strato di gel non si asciuga (10 minuti buoni). Rivestirsi diventa ovviamente un’opzione da scartare perché la pelle è talmente appiccicosa che non solo gli abiti si attaccano addosso ma perfino le giunture sembrano incollarsi.

Una volta che il gel si è asciugato, la pelle smette di essere appiccicosa e diventa molto morbida ma questo non è sufficiente a controbilanciare la spiacevolissima sensazione dell’applicazione, soprattutto perché è un gel che dovrebbe essere fresco e leggero, da utilizzare in estate quando fa caldo e sulla pelle non sopportiamo nemmeno l’aria. Per me è un NO deciso!

mercoledì 20 luglio 2016

[RECENSIONE] BALSAMO CAPELLI OLIO DI MACADAMIA - OMIA LABORATOIRES


Ciao ragazze, eccomi qui con un altro articolo che anche stavolta tratterà di: CAPELLI ! Ebbene sì, oggi torniamo a parlare di un balsamo per capelli eco-biologico, sempre targato OMIA LABORATOIRES ma questa volta nella variante all’Olio di Macadamia.





 



Come moltissimi altri prodotti Omia, anche questo è certificato ICEA e non contiene siliconi, oli minerali, PEG, parabeni e coloranti sintetici.






 
È un prodotto per capelli stressati, spenti e per il cuoio capelluto delicato perché si prefigge di restituire morbidezza e lucentezza anche alla più opaca delle chiome.

L’Olio di Macadamia, ingrediente principale di questo balsamo, proviene da coltivazione biologica certificata ed è affiancato da altri attivi funzionali quali l’Estratto Biologico di Calendula Officinale e il Burro di Karité BIO. Non è testato sugli animali (garantito da LAV) ed è testato al nichel, cobalto e cromo.


Il prezzo si mantiene sempre al di sotto dei 5 euro (varia moltissimo a seconda delle promozioni e dei punti vendita) e, una volta aperta la confezione, il PAO è di 6 mesi.


Come balsamo a me non è dispiaciuto affatto, anzi ! Mi è piaciuto sicuramente di più rispetto a quello all’Aloe Vera (sempre Omia), soprattutto per quanto riguarda il fattore nutrimento/idratazione (che i miei capelli ricci e crespi richiedono in quantità industriale). Dopo averlo applicato, infatti, ho notato che i capelli si districavano abbastanza facilmente e risultavano piuttosto morbidi e assolutamente non inariditi. Il profumo è talmente delicato da risultare quasi impercettibile, il che lo rende sicuramente adatto a chi non sopporta i profumi troppo invadenti o persistenti.


Non escludo assolutamente di ricomprarlo perché è un prodotto valido e tra i tanti provati è decisamente uno di quelli che più mi hanno soddisfatto. Però, in tutta sincerità, devo ammettere che per quanto sia un buon prodotto non riesce a tenere il passo con il balsamo di Garnier all’Olio di Avocado e Burro di Karité che, ad oggi, rimane il migliore tra tutti quelli mai provati.

Continuerò sicuramente a provare altri prodotti di Omia e in particolar modo le maschere perché sono davvero curiosa di testare il più possibile della loro linea e perché sono convinta che per i miei capelli ci voglia un effetto potenziato. Per questo motivo sono fiduciosa e credo fermamente che prima o poi qualcuna di queste maschere potrebbe rivelarsi una vera scoperta inaspettata. In ogni caso, vi terrò aggiornate! 


Alla prossima, un bacione :)

sabato 16 luglio 2016

Gli indispensabili dell'estate - IL GEL D'ALOE VERA

Ciao ragazzi ! Oggi, come promesso, continuerà il post precedente sui prodotti indispensabili per l'estate e il protagonista assoluto sarà il Gel d'Aloe Vera. Ho deciso di dedicargli un articolo intero perché l'anno scorso l'avevo recensito negativamente mentre quest'anno la situazione è cambiata radicalmente e quindi merita tutta l'attenzione possibile. 
Il gel che ho utilizzato io (sia quest'estate che la scorsa) è il DERMO-GEL MULTIATTIVO di EQUILIBRA. 



Per chi non lo conoscesse, il Gel d'Aloe Vera in questione è ottenuto mediante spremitura a freddo delle foglie della pianta dell'Aloe Vera.
L'Aloe è conosciuta da secoli proprio per le sue proprietà dermo-protettive e lenitive, riequilibra la pelle e le dà sollievo in molti casi di squilibrio e irritazione. 

Come si può notare dalla confezione il prodotto è puro al 98%, spremuto a freddo e dermatologicamente testato. Non contiene alcol, petrolati e parabeni ed è senza profumazione aggiunta. [per maggiori info vi allego l'INCI]





Per quanto riguarda la mia esperienza, mi è piaciuto tantissimo perché mi ha salvato la pelle in svariate occasioni: dopo essermi versata addosso del tè bollente, per lenire i rossori dovuti allo sfregamento e al sudore, per riequilibrare la pelle del viso che in estate è sempre unta e piena di brufoli sotto pelle, per limitare i fastidi dopo la depilazione nella zona inguine.

Insomma ragazzi...questo prodotto è davvero multiuso e lo consiglio a tutti perché mi ha aiutato in molte situazioni "critiche"!

Voi che ne pensate? Fatemi sapere :)

Un bacio

giovedì 14 luglio 2016

Gli indispensabili dell’estate – CORPO


Ciao ragazzi e ciao ragazze, ebbene sì...l’ESTATE È ARRIVATA! Purtroppo.


Purtroppo perché io odio il mare, l’umidità, il caldo afoso che non ti lascia respirare, le zanzare che divorano a tutte le ore, i vestiti che ti si appiccicano addosso ancora prima di metterli e chi più ne ha più ne metta. Vado al mare solo perché la mia carnagione è di un gradevolissimo color bianco muro e d’estate diventa improponibile “denudarsi” senza prendere un po’ di sole. Fosse per me mi rinchiuderei in una baita fino a inizi ottobre, ma tant’è.


Per questi motivi ho deciso di non fare il solito (e magari pure banale) post sui solari ma piuttosto di farvi vedere quali sono i prodotti per il corpo che mi aiutano a superare l’afa e il caldo torrido senza uscire completamente di testa e che, almeno per il momento, non ho alcuna intenzione di sostituire.

Volete sapere chi sono? Eccovi accontentate! 






In realtà, come potrete vedere dalla foto, i prodotti di cui parleremo oggi sono soltanto questi due perché il terzo, il Gel d’Aloe Vera, merita un articolo a parte. Infatti, dato che l’anno scorso l’ho pubblicamente denigrato è giusto che quest’anno si goda il suo momento di gloria, da vero protagonista.


Il primo prodotto di oggi è l’Eau Thérmale di Vichy, un’acqua termale di origine francese dalle incredibili proprietà lenitive ed emollienti. È ricca di 15 minerali benefici, attinti dalle rocce magmatiche di Auvergne. Io la tengo in frigorifero e la nebulizzo sulla pelle arrossata o irritata, ma anche quando ho molto caldo e ho bisogno di rinfrescarmi e allontanare, seppur momentaneamente, l’afa e l’umidità.


Non è certamente la più economica tra le Acque Termali ma io mi ci trovo talmente tanto bene che continuo a ricomprarla anno dopo anno perché mi aiuta tantissimo in estate. In più è ottima anche per le zone del corpo in cui la pelle è molto secca e che, per questo motivo, spesso pizzicano tantissimo e si desquamano. Vaporizzandola, infatti, mi dà subito sollievo e la sensazione di pizzicore si attenua per un po’!



Il secondo prodotto, invece, è l’Acqua Profumata Idratante per il corpo di Ulric de Varens: l’Eau de Varens n°8. Ulric de Varens è un brand francese che produce fragranze per il corpo, acque profumate e profumi a un prezzo accessibile a tutti. Quella che utilizzo io in estate è la n°8, una fragranza rinfrescante che unisce in un connubio unico il sentore degli agrumi a quello della menta ghiacciata. Non la utilizzo mai per andare al mare perché contiene alcol, mentre la vaporizzo su corpo e capelli per sentirmi fresca e profumata a lungo. 


D’estate è una mano santa, specialmente se tenuta in frigorifero, perché il suo profumo avvolgente e rinfrescante mi risveglia subito e mi dà una sferzata di energia!


[Reperibile da Acqua&Sapone]


Ragazzi, questi erano i miei due alleati corpo per l’estate…quali sono i vostri? Fatemi sapere!

Un bacio